Aggiornamento del sabato per Apple: rilasciato iOS 11.2

di
Insolitamente, dato che di solito Apple è solita rilasciare aggiornamenti di martedì, il gigante di Cupertino ha voluto spiazzare tutti i propri utenti in questo sabato di Dicembre, rilasciando a sorpresa iOS 11.2.

Come suggerisce il numero della build, si tratta del secondo major update per il sistema operativo rilasciato lo scorso settembre e che può essere scaricato ed installato tramite OTA ed iTunes su iPhone, iPad ed iPod Touch.

iOS 11.2 arriva un mese dopo iOS 11.1, il primo aggiornamento importante per l'ecosistema Apple, ed introduce diversi bug fix e funzioni interessanti, seppur non di prim'ordine.

Innanzitutto introduce Apple Pay Cash (che non sappiamo se sarà disponibile in Italia dato che ancora non abbiamo proceduto con il download dell'update), ma che come vi abbiamo ampiamente raccontato, altro non è che il sistema peer-to-peer per lo scambio di denaro attraverso i Messaggi ed è progettato per velocizzare i piccoli trasferimenti di denaro tra persone.

Per iPhone X, iPhone 8 ed iPhone 8 Plus, inoltre, iOS 11.2 introduce il supporto ai caricatori wireless da 7.5W, che velocizza ed espande ulteriormente la ricarica senza fili ed i dispositivi che la supportano.

Per quanto riguarda l'UI, iOS 11.2, implementa una piccola barra sotto le icone della barra di stato in alto a destra, mentre su iPhone X il Control Center sarà accessibile scorrendo verso il basso dalla parte superiore dello schermo.

Sempre nel Centro di Controllo, quando si disattiva uno dei moduli di connettività (Bluetooth, WiFi, ecc) verrà mostrato un pop-up che avviserà che il sistema operativo disabiliterà le connessioni solo temporaneamente.

A livello di bug: è stato finalmente corretto il difetto alla Calcolatrice e le notifiche, mentre sono state introdotte nuove modifiche alle emoji.