Aggiornato l'Orologio dell'Apocalisse: "Mancano 100 secondi alla Fine del Mondo"

Aggiornato l'Orologio dell'Apocalisse: 'Mancano 100 secondi alla Fine del Mondo'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Terra si sta avvicinando alla fine. E' questo il messaggio lanciato ieri dagli scienziati del Bullettin of the Anatomic Scientists, che hanno aggiornato il simbolico Doomsday Clock avvicinando ulteriormente la "Fine del Mondo" alla mezzanotte.

Il mondo non è mai stato vicino alla catastrofe, complici anche i cambiamenti climatici, la possibile guerra nucleare e la cyber-disinformazione. Tutti elementi che hanno portato gli Scienziati Atomici a spostare in avanti le lancette dell'orologio dell'Apocalisse, una stima puramente simbolica che misura il pericolo dell'ipotetica fine del mondo. L'orologio è ora impostato a 100 secondi dalla mezzanotte, l'intervallo di tempo più ristretto: è la prima volta che le lancette hanno registrato un intervallo di tempo inferiore ai due minuti,

Rachel Bronson, presidente e CEO del Bullettin, ha osservato che "ora stiamo esprimendo quanto è vicino il mondo alla catastrofe in pochi secondi, non ore o addirittura minuti. La Terra sta affrontando una vera emergenza - uno stato assolutamente inaccettabile che elimina ogni margine di errore e ritardo".

Jerry Brown, ex governatore della California nonchè co-presidente del Bollettino, ha affermato ad NBC che "la rivalità e l'ostilità fra superpotenze aumenta la possibilità di un errore nucleare. Il cambiamento climatico sta peggiorando la crisi: è il momento di muoversi".

Il gruppo è stato fondato nel 1945 e mette insieme una serie di minacce, tra cui figurano non solo i possibili conflitti nucleari e cambiamenti climatici, ma anche l'avanzamento delle biotecnologie e l'IA.

Quanto è interessante?
7