AirPower di Apple potrebbe arrivare solo nel 2021, niente lancio insieme ad iPhone 12

AirPower di Apple potrebbe arrivare solo nel 2021, niente lancio insieme ad iPhone 12
di

Dallo scorso marzo continuano a circolare sul web indiscrezioni su una presunta nuova versione di AirPower, radicalmente differente (a livello hardware) rispetto a quella presentata e poi cancellata da Apple svariati anni. A quanto pare però il pad per la ricarica non dovrebbe arrivare nel 2020.

Ad affermarlo il tipster Jioriku, che in un tweet pubblicato sul proprio account ufficiale ha affermato che con ogni probabilità bisognerà aspettare il 2021 per vedere il dispositivo.

"Mi è stato chiesto alcune volte di chiarire questo punto, ma quest'anno non c'è il programma di alcun AirPower" esordisce il tweet, in cui successivamente Jioriku sottolinea che "se Apple dovesse decidere di puntare su un pad di ricarica wireless, non utilizzerà il nome AirPower e probabilmente si affiderà ad un partner terzo che lo venderà attraverso Apple".

Sostanzialmente, quindi, bisognerà attendere il 2021 per vedere il pad che aveva attirato le attenzioni di tutti, in quanto in grado di caricare contemporaneamente iPhone, AirPods ed Apple Watch.

Secondo indiscrezioni trapelate negli scorsi anni, le ragioni che hanno portato alla prima cancellazione di AirPower sarebbero da ricercare nella progettazione delle bobine di ricarica, che non avrebbero garantito la stabilità e sicurezza di cui necessitava il colosso di Cupertino per lanciare sul mercato il prodotto.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
3