AirPower di Apple non è morto. Gli ingegneri di nuovo al lavoro sul tappetino di ricarica?

AirPower di Apple non è morto. Gli ingegneri di nuovo al lavoro sul tappetino di ricarica?
di

E' passato un anno da quando Apple ha annunciato la cancellazione di AirPower, il tappetino per la ricarica wireless che avrebbe dovuto consentire di caricare contemporaneamente AirPods, iPhone ed Apple Watch. A quanto pare però il progetto non sarebbe del tutto svanito.

Secondo quanto svelato dal leaker Jon Posser, gli ingegneri del colosso di Cupertino starebbero tentando di riprogettare le bobine di ricarica del tappetino per favorire una dissipazione del calore più efficiente ed evitare il surriscaldamento. Prosser sottolinea anche che il progetto sarebbe nelle fasi di prototipazione, e come avvenuto anche in passato non è certo che veda la luce.

Rumor di questi tipo non sono completamente nuovi. Qualche mese fa il noto analista Ming-Chi Kuo in una nota di ricerca aveva affermato che Apple potrebbe lanciare una versione più piccola di AirPower, probabilmente per caricare non tre ma due dispositivi in contemporanea.

Posser a riguardo non ha diffuso informazioni, ma il fatto che si riferisca ad una riprogettazione delle bobine lascia intendere che le intenzioni di Apple non sono cambiate: la società di Tim Cook evidentemente vuole comunque consentire agli utenti di utilizzare il pad per caricare in contemporanea tutti i dispositivi portatili che supportano la ricarica wireless.

Staremo a vedere cosa accadrà nei prossimi mesi.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
4