Akrotiri: l'antica città greca sepolta dalle ceneri di un vulcano

Akrotiri: l'antica città greca sepolta dalle ceneri di un vulcano
di

Akrotiri è un'antica città nella bellissima isola di Santorini, sviluppatasi nell'età del Bronzo, a cavallo tra il Tardo Cicladico e l'inizio dell'età Micenea.

La cultura cicladica si sviluppò tra il 3200 e il 1500 a.C. Gli archeologi hanno confermato, però, che l'antica città fosse stata vittima dell'eruzione del 2000 a.C. che colpì tutto il Mar Egeo.

Ciò che ha fatto dedurre, e poi confermare, la datazione è stata la presenza di piccoli insediamenti dallo scopo agricolo, usati molto probabilmente in passato per commerciare con la nascente civiltà di Micene. Qui, infatti, non solo vi erano delle inscrizioni che rimandavano alla loro lingua, ma anche le raffigurazioni di alcune scimmie che, secondo i studi archeologici, erano legate al culto dei Micenei.

La posizione strategica della città, tra Cipro e Creta, favoriva questi commerci con le altre civiltà, rendendo la città di Akrotiri una delle più ricche ed influenti dell'epoca. Il ritrovamento di complessi sistemi di abbeveraggio sono solo un esempio dell'evoluzione tecnologica a cui la città stava arrivando - rispetto ai loro contemporanei.

L'eruzione di Thera, però, mise in ginocchio questa culla di innovazione e ricchezza. Sia Santorini che le altre isole greche confinanti furono devastate da tsunami e terremoti (e forse questo spiegherebbe la particolare composizione delle rocce dell'isola). L'eruzione, forse lo stadio finale in tutta questa vicenda, ha fatto sì che la città venisse sepolta da uno strato di 7 metri di pomice e polveri. Paradossalmente, fu proprio questo a mantenere relativamente intatta la città anche nei secoli successivi, quando episodi del genere ed eruzioni violente ricolpirono la zona.

La città, comunque, venne abbandonata dai pochi superstiti e, ad oggi, non si sa in che zone del mondo emigrarono. Alcuni, inoltre, sostengono che proprio la distruzione di questo centro urbano fu l'evento che ispirò Plato e la costruzione del mito di Atlantide. Tuttavia, su quest'ultima teoria, non ci sono prove archeologiche che possano confermare l'associazione.

Quanto è interessante?
3
Akrotiri: l'antica città greca sepolta dalle ceneri di un vulcano