Al mondo ci sono più connessioni da smartphone che persone, il divario è di 1 miliardo

Al mondo ci sono più connessioni da smartphone che persone, il divario è di 1 miliardo
di

Al mondo ci sono più connessioni da smartphone che persone. Questo è il risultato di uno studio condotto da BankMyCell, basato sui dati forniti dalle Nazioni Unite e dal GSMA. Il divario è di circa 1 miliardo.

Infatti, stando allo studio in questione, le connessioni da dispositivi mobili effettuate sino a ora sono circa 8,6 miliardi, mentre il numero di persone che popolano la Terra è di circa 7,6 miliardi. Tra queste, le persone ad aver accesso a uno smartphone sono il 66,65%, ovvero poco più di 5 miliardi.

La ricerca prosegue poi descrivendo i Paesi in cui ci sono più utenti che utilizzano i dispositivi mobili. L'Italia è al tredicesimo posto con il 68,5% della popolazione (circa 40 milioni di persone) che utilizza uno smartphone, mentre sul podio troviamo, in ordine, Cina (775 milioni), India (386 milioni) e Stati Uniti d'America (235 milioni). Fanalini di coda il Portogallo (6,954 milioni), la Grecia (6,896 milioni) e la Svizzera (6,286 milioni). Insomma, l'Italia è nella top 15 in quanto a numero di persone che utilizzano uno smartphone.

Altri dati interessanti sono quelli relativi market share dei produttori di dispositivi mobili degli Stati Uniti, che vedono Apple al comando con il 54%. Seguono a ruota Samsung (26%), LG (7%), Motorola (3%), ZTE (2%) e Google (2%).

FONTE: BankMyCell
Quanto è interessante?
8

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

Al mondo ci sono più connessioni da smartphone che persone, il divario è di 1 miliardo