In Alaska stanno spuntando nuovi laghi che contengono una brutta "sorpresa"

In Alaska stanno spuntando nuovi laghi che contengono una brutta 'sorpresa'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Che voi ci crediate o no, anche i laghi possono uccidere. E no, non stiamo parlando dell'annegamento, ma di veri e propri laghi killer che in alcune zone del mondo hanno fatto delle stragi. A questo proposito, in Alaska si stanno formando nuovi specchi d'acqua a causa dello scioglimento del ghiaccio... ma con dentro una brutta "sorpresa".

Questi laghi pullulano di batteri che eruttano metano, un potente gas serra, e contribuiscono anche loro a peggiorare la crisi climatica. Questi "contenitori" si formano quando il permafrost sotto il suolo si scioglie a causa del riscaldamento delle temperature, facendo crollare la superficie del suolo e formando una dolina (come quella contenente una foresta rigogliosa trovata in Cina).

Alla fine, semplicemente, l'acqua riempirà il buco appena formato, creando quello che in gergo viene chiamato lago termocarsico o di disgelo. Negli ultimi decenni, l'Alaska ha visto numerosi eventi simili, ma il vero problema è dato dallo scioglimento del permafrost, che rilascia all'interno dell'acqua dei batteri che emettono metano e anidride carbonica.

"È come aprire la porta del congelatore per la prima volta e dare tutto il cibo nel congelatore ai microbi per decomporlo. Mentre lo decompongono, eruttano gas metano", ha dichiarato in un post sul blog della NASA Katey Walter Anthony, ecologista dell'Università dell'Alaska-Fairbanks. Il permafrost è vasto 23,3 milioni di chilometri quadrati, quasi la dimensione di Stati Uniti, Cina e Canada messi insieme.

In luoghi come Big Trail Lake, i batteri producono quantità così elevate di gas serra che possono essere viste le bolle mentre scoppiano in superficie.

FONTE: iflscience
Quanto è interessante?
3