Alexa presto parlerà con la voce di Samuel L. Jackson

di

Durante l'evento di ieri Amazon non ha solamente presentato decine di nuovi prodotti (alcuni estremamente folli) tra cui la nuova linea di Echo, ma ci ha anche aggiornato su alcune novità che riguardano il lato software. Ad esempio, il colosso ha annunciato che presto il suo assistente parlerà con la voce di Samuel L. Jackson.

Eh già, l'interprete di Pulp Fiction, Star Wars, The Avengers, Spehere e decine di altri blockbuster leggendari presto potrà dirvi che tempo fa fuori, o aiutarvi a selezionare la musica da riprodurre. Amazon ha spiegato che per realizzare questa nuova voce speciale per Alexa non ha pre-registrato decine (centinaia?) di tracce audio diverse in studio, ma ha al contrario utilizzato una tecnologia di neural text-to-speech. Un software in grado di imparare a riconoscere le peculiarità e il timbro della voce di Samuel L. Jackson, per poi replicarli in modo fluido e convincente.

La voce di Samuel L. Jackson arriverà, ovviamente nei dispositivi impostati sulla lingua inglese, verso la fine del 2019. Costerà 0.99$.

La cosa divertente è che se si imposta la sua voce, Alexa diventerà anche decisamente più volgare del solito. Parolacce e profanità possono comunque essere disattivate dalle impostazioni. Anche Jules Winnfield può essere family friendly.

Inutile dire che è solo la prima di una vasta lista di celebrità che verranno aggiunte in futuro.

FONTE: Mashable
Quanto è interessante?
2