di

Alfa Romeo ha annunciato che Stelvio Quadrifoglio porterà in dotazione Apple CarPlay ed Android Auto di Google, le due piattaforme per le vetture del gigante di Cupertino e di Mountain View, che porteranno a sensibili miglioramenti della vettura in termini di infotainment.

Apple CarPlay, per chi non lo sapesse, consente di accedere rapidamente, e direttamente dall'iPhone, ad una vasta gamma di informazioni utili alla guida, quali indicazioni sul traffico ottimizzate sulla base delle condizioni, l'ascolto di musica, la possibilità di leggere e rispondere ai messaggi ed alle chiamate vocali e tanto altro, il tutto in piena sicurezza e senza distrazioni.

La Stelvio Quadrifoglio sarà anche compatibile con Android Auto, la piattaforma concorrente di CarPlay che però agisce in maniera diversa, dal momento che porta le applicazioni ed i servizi degli smartphone sul display centrale montato nell'abitacolo della macchina. In questo modo gli utenti potranno, ad esempio, utilizzare anche Google Maps per ottenere le indicazioni stradali richieste, oltre ad accedere agli altri servizi di base dei cellulari.

Si tratta di una novità senza dubbio estremamente interessante per i possessori della vettura, e coloro che hanno intenzione di acquistarla, dal momento che potranno fare affidamento su due delle piattaforme di infotainment per la mobilità più complete del mercato.

Quanto è interessante?
1