All'asta la tesi, gli studi ed una sedia a rotelle di Stephen Hawking

All'asta la tesi, gli studi ed una sedia a rotelle di Stephen Hawking
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A meno di un anno di distanza dalla morte, ed a qualche settimana dalla pubblicazione dell'ultimo paper, alcuni beni di Stephen Hawking finiscono all'asta per motivi benefici.

Come riportato dalla stampa inglese, il 31 Ottobre e l'8 Novembre prossimo la famosa casa d'aste al mondo Christie's metterà all'asta alcuni dei beni dell'astrofisico scomparso a marzo. Si tratta di alcuni studi, libri la tesi di dottorato ed una sedia a rotelle utilizzata nei primi anni di malattia.

Il ricavato sarà devoluto a due associazioni benefiche: la Stephen Hawking Foundation e la Motor Neurone Disease Association.

In totale gli articoli sono ventidue. A fianco alla tesi di dottorato sulle Origini dell'Universo datata 1966, che a quanto pare avrebbe un valore stimato tra i 110 ed i 170 mila Euro, figureranno delle pubblicazioni scientifiche come Spectrum of Wormholes e Breakdown of Physics in Gravitational Collapse.

Tra gli oggetti personali dovrebbero essere presenti il dispositivo per comunicare e la sedia a rotelle, con valore stimato tra i 11 e 17 mila euro. Thomas Venning, direttore della divisione libri e manoscritti della casa d'aste, ha affermato che "questa sedia a rotelle è diventata un simbolo non solo della disabilità, ma anche del pungente senso dell'umorismo di Hawking".

La lista è completata dalle sceneggiature degli episodi dei Simpson in cui è stato presente Hawking, una copia autografata di "A Brief History of Time (Dal big bang ai buchi neri. Breve storia del tempo)" ed un giubotto.

Quanto è interessante?
3