di

Ricordate Google Duplex, la tecnologia mostrata da Google all'I/O di qualche settimana fa e che ha stupito tutti, in quanto ha permesso a Google Assistant di prenotare autonomamente un tavolo ad un ristorante ed effettuare una prenotazione dalla parrucchiera? Sulla demo presentata dal CEO Sundar Pichai emergono i primi dubbi.

Secondo quanto affermato da alcuni siti, infatti, il filmato fatto vedere sarebbe un fake modificato ad arte.

Bloomberg, citando fonti interne all'azienda sostiene che Google abbia mostrato nei giorni successivi la tecnologia internamente, alimentando non poche perplessità da parte dei dipendenti, in particolare sul fatto che l'IA dovrà identificarsi come tale al momento dell'inizio della chiamata, un punto su cui Pichai non aveva parlato sul palco ma che è stato costretto a precisare poco dopo.

Duplex, infatti, si identificherà come IA al momento della chiamata, permettendo all'interlocutore di essere conscio che sta al telefono con un'intelligenza artificiale e non con un utente fisico.

Google, però, avrebbe abilmente schivato qualsiasi tipo di domanda sui negozi e ristoranti chiamati al momento della demo, ma fonti di Bloomberg suggeriscono che le registrazioni sono state modificate prima di mostrarle al keynote. In particolare, Google avrebbe rimosso la parte in cui il destinatario avrebbe nominato il nome del ristorante/parrucchiere, in quanto la risposta "salve, come posso aiutarla?" non è tipica di un locale pubblico.

Ad alimentare ulteriormente i dubbi è la qualità della chiamata, troppo pulita e nitida e priva di ogni tipo di rumore di fondo, il che appare quanto meno singolare per un ristorante o un salone di una parrucchiera.

Sulla questione è tornato anche il sito web Axios, che però non ha ricevuto alcuna risposta da Google.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
6