Allarme degli scienziati: l'intera catena alimentare sta iniziando a crollare

Allarme degli scienziati: l'intera catena alimentare sta iniziando a crollare
di

Proprio in questo momento ci troviamo nel bel mezzo di una crisi di biodiversità di massa, affermano gli scienziati dopo aver analizzato 130.000 anni di dati. Tali informazioni provengono da un nuovo studio di un team internazionale di ricercatori pubblicato sulla rivista Science, ma questa non è la prima volta che ci avvisano.

Cosa accade alle reti alimentari quando i mammiferi terrestri si estinguono?

"Stimiamo che oltre il 50% dei collegamenti della rete alimentare dei mammiferi sia scomparso", ha affermato in un comunicato stampa Evan Fricke, ecologista e autore principale dello studio. "E i mammiferi che hanno maggiori probabilità di diminuire, sia in passato che oggi, sono fondamentali per la complessità della rete alimentare dei mammiferi."

Se un collegamento scompare si avverte un effetto a catena in tutto il sistema. Man mano che si perdono più specie, quindi, quell'equilibrio diventa sempre più fragile... fino al punto di collasso. "Quando un animale scompare da un ecosistema", continua Fricke, "la sua perdita si riverbera attraverso la rete che collega tutte le specie in quell'ecosistema."

Gli esperti hanno utilizzato l'apprendimento automatico per arrivare alle loro conclusioni, affermando che negli ultimi 50 anni il 60% delle popolazioni animali è stato portato all'estinzione. Tali perdite, sostengono infine gli scienziati, potrebbero avere un profondo impatto sulla persistenza a lungo termine e sulla funzione degli ecosistemi.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
5