Alphabet: il CEO di Google entra nel consiglio d'amministrazione

di

Nuovo incarico per Sundar Pichai. L’amministratore delegato di Google infatti, è stato nominato consigliere d’amministrazione di Alphabet, la holding che controlla tutti i servizi collegati al motore di ricerca.

Pichai è stato nominato amministratore delegato di Google nell’Ottobre del 2015, ovvero quando Larry Page e soci hanno deciso di creare Alphabet e dividere i vari servizi in aziende singole e separate.

Da allora, Pichai ha guidato egregiamente Google, anche grazie ad uno stile più pacato ed una strategia di commercializzazione più oculata, che ha anche portato alla creazione di un proprio smartphone lo scorso anno, il tutto mentre Big G continua a focalizzarsi anche sull’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, una tecnologia che potrebbe diventare il fulcro del futuro Google.

Il CEO di Alphabet, Larry Page, ha commentato la nomina di Sundar Pichai a consigliere d’amministrazione affermando che “Sundar ha fatto un ottimo lavoro come CEO di Google, guidandolo verso una crescita importante, innovazioni e partnership di prim’ordine. Mi piace molto lavorare con lui e sono entusiasta del suo ingresso nel consiglio d’amministrazione di Alphabet”.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3