Alphabet investe in Lime, azienda che produce monopattini elettrici: novità all'orizzonte?

Alphabet investe in Lime, azienda che produce monopattini elettrici: novità all'orizzonte?
di

A quanto pare la moda dei monopattini elettrici, un mezzo di locomozione molto comodo in ambito cittadino che permette di evitare il traffico automobilistico, ha conquistato anche i giganti della Silicon Valley: in particolare a guadagnarsi la fiducia dei colossi è stata Lime, un'azienda che opera negli Stati Uniti ed in alcune città europee.

Stando ad alcune fonti vicine al Financial Times, Alphabet (la compagnia fondata da Google nel 2015, una holding a cui fa capo Google Inc.) avrebbe investito una cospicua quantità di denaro nella piccola società di "scooter elettrici", una mossa che rientrerebbe all'interno di un piano di investimenti più grande, da circa 300 milioni di dollari, del quale ha già fatto parte Google Venture.

Al momento non si conosce la cifra esatta oggetto dell'investimento, ma stando ad alcuni rumor è stata proprio Google Venture ad investire la somma di denaro più alta, mentre Alphabet si piazzerebbe "solo" in seconda posizione, appena sotto GV. Insomma, data la portata totale dell'investimento, molto probabilmente le due compagnie hanno investito cifre (quasi) da capogiro in Lime, soprattutto se messe in rapporto con la portata della società.

Le motivazioni che portano ad un così massiccio coinvolgimento di Alphabet all'interno di questo giro di investimenti non risultano molto chiare, ma tutte le parti coinvolte nell'affare hanno declinato ogni invito ad esprimere qualsiasi commento. Ad ogni modo potrebbe trattarsi di una delle mosse necessarie a Google per portare avanti l'immagine di una compagnia sempre attenta alle nuove tecnologie, con tanta voglia di innovare ma soprattutto in grado di portare avanti segmenti di mercato diversi.

Alphabet invece potrebbe voler dare una svolta al proprio modo di fare business: al momento i settori principali in cui opera sono il web e le piattaforme mobile, e la maggior parte dei guadagni della società derivano dalle pubblicità piazzate su internet da Google. Un investimento in un ramo di mercato alternativo, che potrebbe benissimo essere quello dei monopattini elettrici di Lime, aiuterebbe Alphabet a ridurre la propria dipendenza dal motore di ricerca.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Alphabet investe in Lime, azienda che produce monopattini elettrici: novità all'orizzonte?