Amazfit Ares: trapelate le specifiche complete in vista del lancio

Amazfit Ares: trapelate le specifiche complete in vista del lancio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'Amazfit Ares non è stato ancora annunciato ma la scheda tecnica completa è già stata pubblicata online. Il prossimo smartwatch della casa coreana presenterebbe un display a colori riflettente di forma quadrata da 1,28 pollici, in grado di adattarsi ed aumentare la propria luminosità o diminuirla a seconda della luce esterna.

Huami avrebbe confermato che lo schermo, alloggiato in un telaio in policarbonato, presenterebbe un rivestimento anti-impronta digitale e coperto da un vetro Gorilla Glass 3. All'interno della confezione potrebbero essere presenti anche un paio di cinturini in silicone non sostituibili con altri modelli. Sarà inoltre possibile scegliere tra 8 quadranti ufficiali.

L'Amazfit Ares dovrebbe tracciare un totale di 70 diverse attività tra cui corsa, nuoto e ciclismo, nonché altre attività come la boxe, le arti marziali, il taekwondo, la scherma, Zumba, il ballo, il bowling, gli squat e molto altro. Non mancherebbe un algoritmo professionale denominato FIRSTBEAT, in grado di migliorare le performance durante gli allenamenti. Così come potrebbe essere implementato il sistema di valutazione della salute PAI.

L'Amazfit Ares disporrebbe sia di GPS che GLONASS per un tracciamento accurato e presenterebbe un barometro per il calcolo del tempo e dell'altitudine ed un sensore di frequenza cardiaca PPG BioTracker per il monitoraggio della frequenza cardiaca 24 ore su 24. Altre caratteristiche riguarderebbero l’avviso di sedentarietà, il supporto per la riproduzione di musica e la possibilità di pagare da polso.

Per quanto riguarda la durata della batteria, l'unità integrata dovrebbe essere da 200 mAh, garantendo 13 giorni di utilizzo con una singola carica. Il dato è stato calcolato con il monitoraggio della frequenza cardiaca attivo 24 ore su 24, il monitoraggio del sonno attivato, 150 notifiche al giorno, GPS attivo per 30 minuti e tre sessioni di allenamento a settimana.

La durata della batteria scenderebbe a 23 ore se il GPS resta acceso tutto il giorno. In modalità orologio, l'Amazfit Ares potrebbe raggiungere i 90 giorni di autonomia con una singola carica. Per la ricarica dovremmo trovare un supporto magentico.

L'Ares potrebbe essere disponibile in due colorazioni al momento del lancio: Iwaguro (Nero / Frassino) e Verde militare. È compatibile con i dispositivi Android con versione 5.0 e successive ed iOS 10.0 e versioni successive. Non ci sono informazioni sul prezzo ma presumibilmente lo scopriremo domani, giorno prefissato per il lancio ufficiale.

Il mese scorso, intanto, è stato ufficializzato in Italia l'Amazfit Bip S contraddistinto da un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Quanto è interessante?
1
Amazfit Ares: trapelate le specifiche complete in vista del lancio