Amazon aggiorna Alexa: ora è possibile spostare i meeting con i comandi vocali

di

Amazon ha da poco iniziato i test per portare il suo assistente vocale in Italia, e mentre nel Bel Paese dovremo aspettare anche un po' per mettere le mani su Alexa, nei paesi in cui è già disponibile si arricchisce con una nuova feature. Ora sarà possibile infatti rimandare i meeting sfruttando i comandi vocali.

Una funzionalità molto comoda per chi ha l'agenda piena di impegni: basterà pronunciare il comando "Alexa, sposta il mio meeting" magari arricchendo la frase con un nuovo orario ed una nuova data e l'assistente vocale provvederà a spostare l'incontro in automatico, segnandovelo all'interno del calendario.

Inoltre ora il sistema permetterà di registrare anche i meeting con un contatto della vostra rubrica: attraverso l'apposito input "Alexa, organizzami un incontro con...", l'assistente vocale cercherà la persona all'interno vostra lista contatti e vi proporrà una data ed un orario compatibili con gli impegni di entrambi, a patto che questi siano sincronizzati con il calendario integrato.

Le nuove feature sono già disponibili negli Stati Uniti, e sono compatibili con gli account Gmail, G Suite, Office 365 ed Exchange; per l'Italia invece sarà necessario aspettare ancora, visto che il colosso dell'e-commerce ha appena selezionato un piccolo gruppo di persone per fare da tester al servizio. Inoltre non è stata comunicata nessuna data ufficiale sull'arrivo di Alexa nel nostro paese.

Nel frattempo, Amazon ha deciso di bannare gli utenti che restituiscono troppo spesso i prodotti acquistati.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2
Amazon aggiorna Alexa: ora è possibile spostare i meeting con i comandi vocali