Amazon, altra trimestrale da record: raddoppiati i profitti, crescono le vendite

di

La scorsa notte è stata la volta di Amazon. La compagnia di Jeff Bezos, infatti, ha annunciato i risultati finanziari relativi al primo trimestre dell'anno, registrando una trimestrale da record, con profitti che sono raddoppiati ad 1,6 miliardi di Dollari, un annuncio che ha fatto raggiungere un nuovo massimo storico alle azioni.

La crescita è stata guidata dalle attività pubblicitarie ed il cloud, le quali hanno contribuito al secondo trimestre consecutivo in cui Amazon ha registrato profitti superiori al miliardo di Dollari.

Sono aumentate anche le vendite complessive, del 43 per cento a 51 miliardi di Dollari, rispetto ai 35,7 miliardi dello scorso anno.

Nel corso della conference call, Amazon ha annunciato il nuovo aumento ai prezzi di Prime negli USA, che passa da 99 a 119 Dollari, una decisione presa sulla scia di quanto fatto anche in altri mercati (tra cui l'Italia). Brian Oslavsky ha sottolineato nuovamente l'importanza del programma Prime, che "guida la crescita", ed ha specificato come gli iscritti siano in grado di godere di spedizione gratuita in due giorni su oltre 100 milioni di articoli, un numero cinque volte superiore a quello del 2014.

Le azioni di Amazon, a seguito di tale annuncio, sono aumentate del 7 per cento a 1.619 Dollari, cancellando di fatto le perdite registrate dopo i pesanti attacchi del Presidente Donald Trump sulla questione relativa al servizio postale.

Amazon Web Services, la piattaforma di cloud più famosa al mondo, ha continuato a trainare l'azienda, con un margine operativo del 26 per cento nel primo trimestre, contro il 3,8 per cento dell'intera aziende. Le vendite riportate dal ramo sono aumentate del 49 per cento a 5,44 miliardi di Dollari.

FONTE: NDTV
Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it