Amazon assume (ancora) in Italia: a Roma un nuovo polo da 9mila mq

Amazon assume (ancora) in Italia: a Roma un nuovo polo da 9mila mq
di

Continuano le assunzioni di Amazon in Italia. Quest'oggi giunge notizia che il colosso di Seattle ha iniziato la selezione del personale per un nuovo deposito di smistamento di Roma, nella località di Settecamini.

La nuova struttura sarà grande 9mila metri quadri e darà lavoro a 35 dipendenti che saranno assunti con la formula del contratto a tempo indeterminato. A questi si aggiungeranno ottanta autisti, anch'essi con contratto a tempo indeterminato, che si occuperanno del ritiro dei pacchi dal deposito per effettuare consegne in tutto il Lazio.

L'hub per lo smistamento dovrebbe essere attivo a partire dai prossimi mesi e si interfaccerà con i vari fornitori locali per effettuare le consegne. Amazon ha anche affermato che continuerà ad "investire nella sua rete di trasporti e in altre soluzioni innovative per espandere la propria capacità di consegna e velocizzare le spedizioni per i clienti”.

La notizia arriva a qualche giorno di distanza dall'apertura del nuovo polo di Arzano e porta gli investimenti totali effettuati da Amazon nel nostro paese ad 1,6 miliardi di Euro, a cui si aggiungono gli oltre 5.500 nuovi posti di lavoro creati dal 20210 ad oggi.

Gabriele Sigismondi ha affermato che la società è entusiasta di "aprire un nuovo deposito di smistamento vicino a Roma dove grazie agli oltre 20 anni di esperienza nel settore, ai progressi tecnologici e agli investimenti nelle infrastrutture saremo in grado di garantire ai nostri clienti servizi innovativi e consegne più veloci che mai”.

FONTE: corcom
Quanto è interessante?
7