Adesso online
Injustice 2
Adesso online
SchiacciSempre prova in live le Tartarughe Ninja

Amazon aumenta il prezzo di Prime: rincari in arrivo anche in Italia?

di
Al momento è una novità (non gradita, per altro) riguardante solo gli Stati Uniti, ma non è escluso che arrivi anche in Europa e negli altri mercati. Stiamo parlando di Amazon Prime Il gigante degli e-commerce, infatti, secondo quanto riportato da Recode sarebbe in procinto di aumentare i costi di sottoscrizione al servizio.

Per i clienti americani (lo sottolineiamo più volte per non creare inutili allarmismi) che hanno scelto di pagare l'opzione che consente di ordinare qualsiasi articolo senza alcun costo di spedizione, e di poter accedere gratuitamente a Prime Video, la società di Jeff Bezos starebbe pensando di aumentare la tariffa da pagare dai precedenti 10,99 Dollari a 12,99 Dollari.

E se il rincaro di 2 Dollari al mese per molti non comporterà nessuna modifica sostanziale, molte testate sottolineano come il tutto, su base annua, si proietti a 24 Dollari in più nell'arco di dodici mesi, in cui il costo totale passa dai precedenti 132 Dollari a 156 Dollari.

Nessuna novità invece per coloro che hanno scelto di pagare una tantum l'abbonamento annuale di 99 Dollari, che resta invariato.

Almeno al momento, dal fronte italiano non arrivano nè conferme, tanto meno smentite. Il costo, abbiamo avuto modo di controllare qualche minuto fa, resta di 19,99 Dollari. E' però doveroso sottolineare che nel nostro paese non è previsto il piano mensile, anche a causa dei costi meno alti, sia prima che dopo il rincaro americano.

La speranza è che resti tutto immutato.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5