Amazon aumenta il prezzo di Prime negli USA: rincari in arrivo anche in Italia?

Amazon aumenta il prezzo di Prime negli USA: rincari in arrivo anche in Italia?
di

Continua l'ondata di aumenti per i servizi negli Usa. A pochi giorni dall'annuncio del rincaro di Netflix negli USA, cresce il prezzo di Amazon Prime negli Stati Uniti. L'annuncio è stato dato direttamente dal colosso di Jeff Bezos, e lascia presagire possibili novità anche in altri mercati.

Nella fattispecie, Amazon porterà il prezzo annuale del Prime dai 119 Dollari stabiliti quattro anni fa a 139 Dollari all'anno. Nel comunicato, l'e-commerce spiega che l'aumento dei prezzi permetterà ad Amazon di affrontare i costi più elevati, che riguardano la spedizione e la manodopera.

Amazon cita "la continua espansione dei vantaggi per i membri Prime, nonché l'aumento dei salari e dei costi di trasporto", e spiega che ogni anno è solita esaminare i prezzi del Prime in tutti i paesi per capire come bilanciarli. Non è chiaro se a breve ci saranno novità anche nel nostro paese, dal momento che i rincari delle materie prime hanno riguardato praticamente tutto il mondo, ma al momento Amazon non ha dato ulteriori annunci ed in Italia il prezzo resta ancorato a 36 Euro all'anno.

Come avevamo spiegato nel nostro approfondimento pubblicato qualche anno fa, quando Amazon aumentò il prezzo di Prime da noi, il costo di Prime in Italia è tra i più bassi del mondo, motivo per cui non sorprenderebbe un aumento.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5