di

Nel corso di un evento di Amazon dedicato alla stampa tenutosi il 28 settembre 2021 (non c'è una diretta streaming, il tutto è in esclusiva per gli invitati), la società di Andy Jassy ha annunciato novità relative ai suoi prodotti e servizi. Durante la conferenza è arrivato di tutto, da un nuovo robot a un "nuovo assistente vocale".

Amazon ha utilizzato il termine "Ambient Intelligence" per annunciare la filosofia dedicata alle novità. In parole povere, la società statunitense vuole puntare sull'intelligenza artificiale per realizzare un ottimo ecosistema legato ai suoi dispositivi, in modo da rendere più "fluida", nonché "integrata" al meglio nel quotidiano, l'esperienza utente.

In questo contesto, il primo prodotto annunciato è Amazon smart thermostat, ovvero un termostato smart. Quest'ultimo è compatibile con l'assistente vocale Alexa. Ad esempio, un comando come "Alexa, buonanotte" fa gestire in automatico al termostato le temperature. Il prezzo estero è di 59,99 dollari.

In seguito è arrivato il reveal di Amazon Echo Show 15. Quest'ultimo, che durante l'evento è stato utilizzato come una sorta di "quadro smart", è pensato per garantire agli utenti la possibilità di gestire rapidamente tutti i dispositivi IoT, dalle lampadine alle telecamere di sicurezza. Ci sono poi molte funzionalità software che si focalizzano sull'ambito quotidiano: in linea generale, tutto è pensato per semplificare la vita. Ad esempio, è possibile gestire calendari e promemoria, tra l'altro mostrati in modo smart in base alle preferenze dell'utente, nonché in base a chi si presenta dinanzi a Echo Show 15. Il motto è "IA per tutti": il prodotto è pensato per integrarsi nella vita della famiglia. Si può anche ascoltare musica, così come visualizzare contenuti multimediali. Il tutto, tra l'altro, è supportato dal nuovo chip Amazon AZ2 Neural Edge. Il prezzo? 249,99 dollari all'estero.

Il colosso dell'e-commerce ha poi dato brevemente spazio al servizio Amazon Kids+, che però non è disponibile in Italia e tralasceremo dunque in questa sede. Subito dopo, Amazon si è "spostata" a Disneyland per annunciare un nuovo assistente vocale chiamato Hey Disney. Quest'ultimo è basato su Amazon Alexa e consentirà a coloro che si recano nei parchi divertimenti legati alla nota azienda di interagire ulteriormente con i personaggi Disney. Insomma, Amazon e Disney hanno stretto una partnership legata ad Alexa, che permetterà agli appassionati di accedere a novità a loro dedicate (sì, anche l'accessorio che vedete in calce alla notizia). Hey Disney approderà inoltre sui dispositivi Echo nel 2022, ma il servizio sarà a pagamento.

In seguito è arrivato l'annuncio di Amazon Glow. Quest'ultimo è un dispositivo pensato per consentire ai più piccoli di effettuare in modo semplice videochiamate con nonni e parenti. Ad esempio, può tornare utile a un genitore che lavora lontano dalla famiglia. Sul tavolo dei bambini viene proiettata una "superficie touch screen", mentre i più grandicelli possono gestire l'esperienza dal tablet. In questo modo, è possibile restare "maggiormente vicini" e giocare con i più piccoli anche da remoto. Non mancano poi attività legate a SpongeBob, Barbie e Toy Story, quindi le partnership importanti ci sono. Presente anche uno slider fisico per garantire la privacy dei più piccoli. Il prodotto è ancora in una fase preliminare (va richiesto l'accesso), ma si sa già il prezzo estero: 249,99 dollari.

Si è poi fatto riferimento all'atipica smartband Amazon Halo, che però non è acquistabile in Italia. In questo contesto, è arrivato il reveal di Halo View (prezzo estero: 79,99 dollari), che dispone di un pannello AMOLED. Non mancano poi altre novità relative ai servizi legati a questa famiglia di dispositivi, ad esempio gli strumenti Halo Nutrition, ma non entreremo ulteriormente nel dettaglio, in quanto il nostro Paese non è coinvolto (perlomeno attualmente).

Per il resto, Amazon sta espandendo la disponibilità di Ring Always Home Cam, la videocamera di sicurezza volante. Si è poi parlato sempre di sicurezza con Ring Alarm Pro, che dispone di parecchie funzionalità che permettono di "rendere più sicuro il quartiere". Il prezzo estero ammonta a 249,99 dollari. Non sono inoltre mancati altri annunci in questo campo, compreso un servizio che consente di far controllare da remoto a degli esperti di Amazon le telecamere di sicurezza della casa, in modo da mantenerla al sicuro quando si è lontani. C'è poi stato l'annuncio di Blink Video Doorbell (49,99 dollari), Blink Floodlight Camera (139,98 dollari) e Solar Power Mount + Camera (129,98 dollari). A livello software, arrivano gli alert personalizzati, che consentono all'utente di farsi notificare quando accade un evento di un certo tipo.

Dopodiché, c'è stato il reveal del servizio Alexa Together, che consente di tenere sotto controllo la "situazione familiare", ad esempio se qualche genitore non sta molto bene, ottenendo informazioni mediante l'assistente vocale e ricevendo notifiche in merito. Il prezzo del servizio all'estero è di 19,99 dollari. Non è mancato anche l'annuncio di eero Pro 6, nuovo sistema mesh dotato di standard Wi-Fi 6.

Infine, "la bomba": il robot Amazon Astro. Si tratta di un robot intelligente che dispone anche di una videocamera nella parte superiore. Questo permette di dare un'occhiata alla casa da remoto, ad esempio tenendo d'occhio gli animali domestici. Amazon è convinta che presto tutti avremo in casa un "compagno robotico" di questo tipo, motivo per cui ha deciso di puntare su questo settore. Non si tratta solamente di "Alexa su ruote", ma Astro ha anche una sua personalità (ci sono le "espressioni facciali" e può persino fare beatbox e seguire una persona durante una chiamata).

Ovviamente, il tutto fa uso dell'intelligenza artificiale: Astro può "mappare" la casa (milioni di calcoli al secondo) e muoversi in modo autonomo, nonché chiaramente sfruttare i comandi vocali. Astro costerà inizialmente 999,99 dollari (su invito, dopo la prima fase costerà 1.449,99 dollari) e fa parte di un programma di Amazon che cerca di finanziare i prodotti più innovativi. In ogni caso, per il momento il prodotto rimane confinato negli Stati Uniti d'America.

Per il resto, Amazon ha dimostrato anche una certa attenzione all'ambiente. Infatti, il colosso dell'e-commerce ha annunciato che entro il 2025 taglierà del 50% le emissioni di carbonio legate ai suoi dispositivi. Insomma, la società di Andy Jassy ha svelato miriadi di novità nella giornata del 28 settembre 2021.

Aggiornamento ore 19:46 28/09/2021: sono arrivate informazioni relative all'arrivo di alcuni prodotti in Italia. Più precisamente, ora sappiamo che nel nostro Paese Echo Show 15 costerà 249,99 euro, Blink Video Doorbell avrà un prezzo di 59,99 euro ed eero Pro 6 ha un costo di partenza di 249 euro (confezione singola). Blink Floodlight e Blink Solar Panel? 39,99 euro. Per il resto, ribadiamo che Amazon Astro, che chiaramente ha attirato molto l'attenzione, per il momento è pensato solamente per il mercato statunitense.

Quanto è interessante?
6
Amazon fa follie: che novità, tra il robot Astro, Hey Disney e molto altro!