Amazon modernizza le partite di Champions League: arriva l'X-Ray su Prime Video

Amazon modernizza le partite di Champions League: arriva l'X-Ray su Prime Video
di

Amazon modernizza in partite di Champions League trasmesse sulla sua piattaforma Prime Video. Il colosso di Seattle ha annunciato che l’esperienza diventerà ancora più ricca grazie all’arrivo della funzionalità X-Ray, che è già nota a coloro che sono soliti guardare le serie tv su Prime Video.

Grazie ad X-Ray, gli utenti avranno la possibilità di accedere da web, mobile e smart tv tramite Fire TV Stick ad un’ampia gamma di informazioni e dati sulla partita in corso. Nello specifico, gli appassionati potranno accedere in tempo reale e con un solo click a statistiche fornite da Opta, i momenti chiave del match, le formazioni in campo, ma anche dati sul possesso palla, i tiri in porta, i passaggi, precisione dei passaggi, calci d’angolo, ammonizioni, espulsioni e falli commessi e subiti. Il tutto senza interrompere la visione.

Tramite la funzione “Highlights”, invece, sarà possibile accedere rapidamente ai momenti clou del match (ammonizioni, azioni da gol e gol).

Da mobile, X-Ray sarà accessibile semplicemente ruotando lo smartphone in modalità verticale, mentre su web bisognerà cliccare sul pulsante presente sullo schermo. Discorso diverso per Fire TV Stick, dove X-Ray potrà essere attivato premendo il pulsante che punta in alto sul telecomando.

A proposito di Champions League, Canale 5 ed Amazon hanno scelto le partite in chiaro degli ottavi.

Quanto è interessante?
2