Amazon: nuove assunzioni in arrivo per l'hub di Vercelli

Amazon: nuove assunzioni in arrivo per l'hub di Vercelli
di

Amazon continua ad espandere la forza lavoro in Italia, nell'ambito del programma che prevede l'assunzione di 1.700 persone e di cui vi abbiamo parlato su queste pagine ad inizio Luglio. Il gigante di Seattle ha aperto un nuovo bando per l'hub di Vercelli.

Come si legge sul sito ufficiale, Amazon è alla ricerca di Associates, vale a dire operatori di magazzino, per il centro logistico di Vercelli. Tale posizione prevede lo svolgimento delle attività classiche di magazzino, vale a dire ricezione, stoccaggio della merca, prelevamento e confezionamento degli ordini ricevuti.

"Gli Associates costituiscono il cuore dell’azienda, sono gli artefici del suo successo ed operano per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti in termini di tempi di consegna e qualità del servizio. L’Azienda offre agli aspiranti Associates un ambiente giovane, dinamico, attento alla sicurezza e alla qualità del lavoro, con la possibilità di imparare molto e dare un contributo importante al successo dell’Azienda" si legge nell'annuncio di lavoro.

Il profilo ricercato include persone con età superiore ovviamente ai 18 anni, disponibili a lavorare su turni ed effettuare straordinari se necessario, in grado di comprendere la lingua italiana e soprattutto che siano puntuali, precisi ed attenti. Costituiscono requisiti addizionali l'elevata attenzione verso gli aspetti della sicurezza sul lavoro, un atteggiamento positivo e la disponibilità a raggiungere elevati standard di performance e qualità.

Non è però nota la quantità di persone che saranno assunte nell'ambito di questo bando.

Quanto è interessante?
5