Amazon Prime Day 2020, il rinvio è sempre più vicino: ecco quando potrebbe tenersi

Amazon Prime Day 2020, il rinvio è sempre più vicino: ecco quando potrebbe tenersi
di

A qualche mese dalla pubblicazione dei primi rumor sul possibile rinvio del Prime Day 2020, il Wall Street Journal riporta che quella che sembrava un'ipotesi iniziale lanciata dalla stampa si starebbe per tradurre nella realtà.

Secondo quanto riferito dal popolare giornale, infatti, l'evento dedicato a tutti gli iscritti al programma Prime quest'anno dovrebbe andare in scena a Settembre, a causa dell'aumento della domanda e della tensione nei magazzini legate al Coronavirus.

Nell'immediato, infatti, il colosso di Jeff Bezos si starebbe concentrando principalmente sulle spedizioni di beni essenziali, ma nell'immediato futuro punterebbe ad un ritorno alla normalità, il che non sarebbe possibile visto che storicamente il Prime Day è andato in scena a metà Luglio.

La cosa certa è che nonostante i problemi il Prime Day 2020 si farà. Amazon infatti ha molto interesse nel ritardare il meno possibile l'evento anche per smaltire le scorte di magazzino di prodotti come gli Echo che sono solitamente molto popolari durante le ore di promozioni. Le stime riportate da una fonte vicina al negozio parlano di 5 milioni di dispositivi fermi nei depositi, a cui si aggiungono anche le esigenze dei venditori di terze parti che si affidano al Marketplace per fare cassa e per scontare tutti quei prodotti che solitamente non sono molto popolari durante l'anno.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
6