Amazon Prime Video Channels è disponibile in Italia: cos'è, come funziona e quanto costa

Amazon Prime Video Channels è disponibile in Italia: cos'è, come funziona e quanto costa
di

Amazon ha finalmente reso disponibile anche in Italia, assieme a Spagna e Olanda, la feature Prime Video Channels, che porta nella piattaforma di streaming del colosso dell’e-commerce canali selezionati con film, documentari, partite di calcio e molti altri contenuti in esclusiva: ecco come funziona e quanto costa agli utenti del Belpaese.

I clienti iscritti al piano Prime potranno aggiungere all’offerta Prime Video una selezione di canali tra cui Infinity Selection, Midnight Factory, STARZPLAY, Raro Video, Full Moon e MUBI per film presenti nei loro cataloghi, anche più datati; oppure Qello Concerts e Mezzo per concerti che vanno dalla musica classica e jazz a Queen, Mumford & Sons ma anche concerti EDM come l’Ultra Music Festival; per gli amanti dello sport invece c’è Juventus TV, che porta con sé contenuti esclusivi della Vecchia Signora, tra cui anche match storici e retroscena delle partite della Serie A.

L’offerta è molto variegata, ma ha ovviamente un costo aggiuntivo: i clienti Prime potranno accedere a Prime Video Channels inizialmente per un periodo d’uso gratuito di massimo 30 giorni, per poi passare ad abbonamenti dal prezzo variabile in base al canale che interessa, senza contratti a lungo termine e con la possibilità di cancellare in qualsiasi momento l’iscrizione al servizio.

I canali in questione attualmente disponibili su Prime Video Channels sono i seguenti:

  • Infinity Selection (€6.99/mese): una selezione del grande cinema italiano e internazionale, con grandi film blockbuster e grandi classici moderni;
  • Starzplay (€4.99/mese): una vasta selezione di serie originali STARZ, assieme a un ampio catalogo dei più grandi successi di Hollywood di tutti i tempi;
  • Noggin (€3.99/mese): il canale perfetto per i più piccoli;
  • Juventus TV (€3.99/mese): il passato, presente e futuro della Vecchia Signora;
  • Mubi (€9.99/mese): una vasta serie di film selezionati di caratura internazionale;
  • Raro Video (€3.99/mese): il cinema d’altri tempi in una selezione d’autore;
  • Midnight Factory (€4.99/mese): la migliore selezione horror;
  • Full Moon TV (€3.99/mese): il canale perfetto gli amanti dell’adrenalina, dell’horror e della suspense;
  • ShortsTV (€3.99/mese): un canale HD ideale per gli amanti dei cortometraggi;
  • Qello Concerts by Stingray (€4.99/mese): migliaia di concerti on-demand, da Queen a Lady Gaga;
  • Mezzo (€2.99/mese): per chi è un assiduo ascoltatore di musica classica, jazz e dance.

Insomma, se siete interessati vi basterà controllare nel vostro account Prime Video la vasta selezione di contenuti offerta da Prime Video Channel.

Questa è una delle grandi aggiunte alla piattaforma streaming di Amazon, assieme al Prime Video Store giunto in Italia ad aprile, ma anche al rollout globale della feature che permette di creare più profili utente nello stesso account Prime.

Quanto è interessante?
5