Amazon punta sul calcio: acquistati i diritti TV per la Champions League in Germania

Amazon punta sul calcio: acquistati i diritti TV per la Champions League in Germania
di

Dopo il successo ottenuto nel Regno Unito, Amazon continua a puntare sul calcio internazionale. Il colosso di Seattle infatti ha annunciato di aver acquistato i diritti televisivi per la trasmissione delle partite della Champions League in Germania per la stagione 2021/2022. Si tratta di un accordo storico, che potrebbe fare da apripista.

Amazon ha dichiarato che trasmetterà le partite di Champions League martedì sera dal 2021, come avviene in Italia con Canale 5, ma su Prime Video.

"Siamo entusiasti di portare il grande calcio della UEFA Champions League ai nostri clienti in Germania" ha dichiarato Alex Green, amministratore delegato della divisione Prime Video Sport Europe di Amazon.

L'incursione dei servizi della Silicon Valley in un mercato storicamente occupato dai broadcaster e pay tv è visto da molti come un modo per modernizzare il mondo del calcio ed anche per ridurre i costi degli abbonamenti. Amazon dal canto suo con accordi come questo e quello firmato con la Premier League, che ha ottenuto un riscontro ben sopra alle aspettative nel Regno Unito, potrebbe generare un aumento dell'utilizzo della piattaforma di streaming inclusa negli abbonamenti Prime, che ripagherebbe l'investimento.

In Italia non si sono ancora materializzati affari di questo tipo, ma dal momento che Amazon ha a più riprese manifestato interesse per il settore, non è da escludere che possa avvenire.

FONTE: Reuters
Quanto è interessante?
7