Amazon punta ai diritti tv della Serie A: il campionato arriva su Prime Video?

Amazon punta ai diritti tv della Serie A: il campionato arriva su Prime Video?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In attesa della ripresa di Serie A, Champions ed Europa League, si guarda già oltre. Questa estate infatti la Lega dovrà pubblicare il bando per i diritti televisivi per il triennio 2021/24 e, secondo molti, la corsa potrebbe segnare l'ingresso di un competitor da tenere sott'occhio: Amazon.

A riportare la notizia il quotidiano Milano Finanza, il quale in un articolo pubblicato da Andrea Montanari sostiene che il colosso di Jeff Bezos starebbe studiando le mosse da fare, in attesa della pubblicazione della documentazione da parte della Lega.

Amazon Prime Video non è nuova a cose di questo tipo: lo scorso dicembre ha acquistato i diritti tv per la trasmissione della Champions League in Germania, ma ha anche siglato un accordo con la Premier League da 90 milioni di Sterline per trasmettere 30 partite all'anno, tra cui quelle del Boxing Day.

E' chiaro che attraverso un accordo di questo tipo Amazon scalzerebbe DAZN, che attualmente trasmette tre partite del campionato a settimana in streaming. Bisogna però capire che tipo di bando pubblicherà la Lega e come intende dividere la trasmissione delle partite. Il rumor però non è la prima volta che emerge, e siamo sicuri che con l'avvicinarsi del periodo clou le indiscrezioni continueranno ad emergere.

Quanto è interessante?
4