Amazon punta a dominare anche il settore farmaceutico con l'acquisizione di PillPack

Amazon punta a dominare anche il settore farmaceutico con l'acquisizione di PillPack
di

Amazon è già il colosso per eccellenza dell'e-commerce, ma a quanto pare vuole espandere il suo dominio anche in altri business. La piattaforma ha già permesso al suo creatore Jeff Bezos di accumulare un patrimonio che sfiora i 142 miliardi di dollari, ma nel suo mirino ora ci sarebbe il settore farmaceutico statunitense.

Oggi infatti Amazon ha annunciato l'acquisizione di PillPack, un'azienda autorizzata a fornire prescrizioni mediche in 49 paesi. Nel DNA di questa compagnia c'è da sempre la consegna dei medicinali direttamente a casa dei pazienti, un servizio che la avvicina ancora di più all'impero creato da Bezos in termini di filosofia aziendale. Un altro tratto in comune tra le due società sarebbe l'organizzazione quasi maniacale di pacchi e spedizioni, da sempre la caratteristica che contraddistingue Amazon e che la eleva a regina dell'e-commerce.

I dettagli dell'acquisizione non sono ancora stati condivisi, ma al momento sappiamo che Amazon ha dovuto sborsare un miliardo di dollari per far entrate PillPack tra le sue file: una cifra che suona strana se la si compara con la valutazione dell'azienda risalente al 2016, che ammontava a "soli" 300 milioni di dollari. Negli ultimi tempi la compagnia farmaceutica era riuscita ad attrarre un investimento di 118 milioni di dollari, ed avrebbe superato i 100 milioni di dollari di vendite nel 2017.

Nel frattempo in Italia è arrivato da poco Amazon Business, uno strumento gratuito dedicato interamente alle aziende.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Amazon punta a dominare anche il settore farmaceutico con l'acquisizione di PillPack