La Smart Home di Amazon è uno spettacolo: Alexa è ovunque nei nuovi prodotti

La Smart Home di Amazon è uno spettacolo: Alexa è ovunque nei nuovi prodotti
di

Amazon punta a portare Alexa, il proprio assistente personale, ovunque. E non è una frase fatta, dal momento che le aspirazioni sono diventate ufficiali nel corso di un evento tenuto nella giornata di ieri a sorpresa. Il colosso di Jeff Bezos ha presentato una vasta gamma di dispositivi, tutti a marchio Echo e basati sull'IA.

Ovviamente, essendo ancora non disponibile in Italia Alexa, le date di lancio ed i prezzi sono riferiti al mercato americano.

Si è partiti con la nuova generazione di Echo Dot, l'altoparlante più venduto di sempre. Il nuovo modello è "più rumoroso del 70% rispetto all'originale", che si traduce in una maggiore potenza del comparto audio grazie ad un driver audio da 1,6 pollici. Il nuovo dispositivo è disponibile in vendita a 49,99 Dollari già da oggi.

Echo Input invece è l'equivalente di Chromecast Audio di Google. Amazon punta anche su questo nuovo settore, attraverso questo dispositivo senza altoparlanti a forma di disco ed estremamente sottile, che si collega agli speaker esistenti tramite un jack da 3,5mm. Scopo di Input è collegare alla rete Echo tutti i dispositivi di casa, il tutto attraverso una serie di microfoni per il riconoscimento vocale. Echo Input sarà disponibile a 34,99 Dollari entro la fine dell'anno.

Echo Sub è un subwoofer da 100 watt che si connette agli altri altoparlanti di casa e può creare una soluzione audio 2.1 se collegato ad altri due dispositivi Echo, per esperienze stereo a tutti gli effetti. I pre-ordini sono aperti già da ieri ed il lancio è previsto per la fine del mese a 129,99 Dollari.

Echo Link ha invece un costo di 199,99 Dollari per la versione normale e 299,99 Dollari per la pro. Si tratta di un ricevitore che consente di collegare tutti i dispositivi attraverso i vari ingressi ed uscite audio, per connetterli all'ecosistema Echo. La variante Pro è più potente ed include un amplificatore da 60 watt, ma entrambe non dispongono di alcun array per i microfoni.

Amazon ha anche svelato la seconda generazione Echo Plus, caratterizzata da un design più elegante rivestito in tessuto. Amazon ha anche migliorato il suono rispetto al modello dello scorso anno, e può fungere anche da hub per tutti i gadget per la Smart Home. E' anche stato integrato un sensore per la temperatura che permette di abilitare Alexa in base alla temperatura della stanza per permettergli di eseguire determinati comandi (accendere o spegnere i riscaldamenti, ad esempio). Il prezzo è di 149,99 Dollari e le spedizioni sono previste per Ottobre. Amazon ha anche mostrato i nuovi controlli vocali per Echo Plus: anche senza connessione ad internet sarà comunque possibile controllare i dispositivi tramite l'altoparlante.

Amazon Smart Plug invece è un dongle da 25 Dollari. Fondamentalmente si tratta di una presa compatibile con Alexa, il che vuol dire che tramite i comandi vocali si potrà dire all'assistente voale di accendere o spegnere qualsiasi oggetto collegato alla Smart Plug. Supporta anche il WiFi Simple Setup, una nuova tecnologia che consente ai dispositivi compatibili di accedere alle credenziali WiFi memorizzate sui prodotti Amazon in modo tale che possano connettersi automaticamente ad internet nel giro di pochi secondi dopo essere stati collegati.

La società di Seattle ha anche presentato il microonde della linea Amazon Basics, che sfrutta il nuovo kit Alexa Connect, il quale sarà reso disponibile ai produttori di terze parti. Questo kit include un moduli WiFi e Bluetooth LE, scritto e gestito da Amazon, che si collega automaticamente ed in modo sicuro ai servizi cloud gestiti da Amazon, il che vuol dire che non è presente alcun microfono reale nel microonde, ma si collega ai dispositivi Echo tramite Bluetooth.
Il forno supporta una miriade di impostazioni di cottura: basta solo chiedere ad Alexa ed il microonde farà da se.
Il costo è di 59,99 Dollari e le spedizioni sono previste per la fine dell'anno.

Amazon entra anche nel settore della sicurezza con Alexa Guard, una nuova funzionalità che "integrandosi i dispositivi Echo, le luci intelligenti ed i fornitori di servizi di sicurezza, aiuta i clienti a proteggere le loro case mentre sono via".
Quando Guard è attivo, Alexa potrà inviare avvisi intelligenti con clip audio quando vengono rilevati suoni specifici, tra cui la rottura di vetri o allarmi di fumo o monossido di carbonio. Basta impostare il dispositivo sulla modalità away dicendo "Alexa, me ne vado" ed il sistema farà tutto da se. Alexa Guard include anche una modalità Away Lightning che utilizza l'apprendimento automatico per accendere e spegnere le luci intelligenti in maniera naturale, per scoraggiare irruzioni e furti.

Spazio anche per Echo Show di seconda generazione, che è stato migliorato con uno schermo più grande da 10 pollici ed un suono migliore. Si tratta di un prodotto simile ad Echo Plus, che può fungere da hub per una Smart Home. Amazon l'ha anche etichettato come il miglior dispositivo in termini di ascolto della voce, visto che è dotato di otto microfoni. E' stato aggiunto un browser web ed il supporto a Skype, che consentirà agli utenti di effettuare videochiamate. Il costo è di 229,99 Dollari.

Tra gli annunci più interessanti però figura senza dubbio l'orologio da parete Echo, che riprende il funzionamento del microonde, nel senso che si collega agli altoparlanti Echo tramite Bluetooth. E' possibile impostare timer, sveglie, allarmi e cambiare l'orario solo utilizzando la voce.

Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Amazon Alexa Amazon Alexa Amazon Alexa Amazon Alexa Amazon Alexa Amazon Alexa Amazon Alexa Amazon Alexa Amazon Alexa Amazon Alexa