Amazon: richiami per 6 modelli di powerbank per alcuni problemi di surriscaldamento

di

Amazon ha annunciato un programma di richiamo per sei modelli sella sua linea di power bank della gamma AmazonBasics. Il programma è stato messo su in collaborazione con la Commissione per la Sicurezza dei Prodotti e dei consumatori degli Stati Uniti. Le powerbank in questione sono state vendute tra Dicembre 2014 e Luglio 2017.

La decisione è stata presa in quanto le powerbank in questione sarebbero a rischio surriscaldamento, il che può provocare anche incidenti.

I modelli di powerbank interessanti includono quelli da 16,100 mAh, 10,000 mAh, 5,600 mAh, 3000 mAh, 2000 mAh con cavo Micro USB e 3.000 mAh con cavo Micro USB.

La società di Jeff Bezos sta provvedendo ad avvisare gli utenti che hanno acquistato i modelli in questione attraverso una mail, in cui non solo invita gli utenti a smettere di utilizzarla, ma fornisce anche un URL attraverso cui gli utenti possono registrare il prodotto ed ottenere tutte le informazioni necessarie per effettuare il reso ed ottenere il rimborso.

Tutte le powerbank sono state già rimosse dal listino del gigante di Seattle e non possono più essere acquistate.

Almeno al momento non abbiamo molte informazioni circa la procedura di sostituzione delle batterie, tanto meno sui tempi di attesa. E' prevista però qualche dichiarazione da Amazon prossimamente.

Quanto è interessante?
4
Amazon: richiami per 6 modelli di powerbank per alcuni problemi di surriscaldamento