Anche Amazon salta il MWC a causa dell'allarme Coronavirus

Anche Amazon salta il MWC a causa dell'allarme Coronavirus
di

Dopo gli annunci della scorsa settimana, Amazon ha dato il via a questo lunedì annunciando che non sarà presente al Mobile World Congress per le preoccupazioni legate al nuovo Coronavirus. Il colosso di Seattle si aggiunge ad LG, Ericsson e ZTE.

In una dichiarazione inviata a TechCrunch, un portavoce di Amazon ha dichiarato che "a causa dell'epidemia e le continue preoccupazioni per il nuovo Coronavirus, Amazon non prenderà parte al Mobile World Congress in programma dal 24 al 27 Febbraio a Barcellona".

Come detto poco sopra, negli scorsi giorni sono tante le società che hanno deciso di cancellare i piani per il MWC a causa dell'epidemia del 2019-nCoV. La penultima in ordine di tempo è stata NVIDIA, mentre a quanto pare Samsung starebbe riflettendo sulla propria partecipazione, al punto che si parla di dirigenti ed impiegati pronti ad annullare i viaggi per la città catalana.

Nel frattempo, l'organizzatore dell'evento GSMA ha voluto rassicurare tutti gli utenti ed espositori ed ha rafforzato le misure di sicurezza contro il Coronavirus, includendo un consiglio di "non stringere le mani ad altre persone" per evitare la propagazione del virus. GSMA ha anche annunciato un divieto di partecipazione per coloro che provengono dalla provincia di Hubei, dov'è scoppiata l'epidemia.

FONTE: Techcrunch
Quanto è interessante?
5