Amazon sfida Starlink di Elon Musk: oggi il lancio dei satelliti per Project Kuiper

Amazon sfida Starlink di Elon Musk: oggi il lancio dei satelliti per Project Kuiper
di

Nella giornata di oggi, 2 maggio 2022, Amazon lancerà 3.236 microsatelliti nell’orbita terrestre bassa che avranno l’obiettivo di costituire l’infrastruttura di “Project Kuiper”, vale a dire la risposta della compagnia di Seattle a Starlink di Elon Musk.

Amazon ha già firmato dei contratti multimiliardari per Project Kuiper, con Blue Origin di Jeff Bezos che consentirà di portare i satelliti in orbita, ma anche united Launch Alliance (la joint venture tra Boeing e Lockheed Martin) ed Arianespace in Europa.

Project Kuiper intende lanciare il guanto di sfida a Starlink di Elon Musk che ha già raggiunto quota 2mila satelliti nell’orbita terrestre bassa e sta servendo circa 250mila abbonati.

Il mercato dell’internet satellitare, insomma, è sempre più in fermento e se ne sta parlando di più rispetto a qualche mese fa: Elon Musk ha infatti inviato diverse parabole in Ucraina, dove Starlink sta aiutando in maniera importante l’esercito della nazione ad intercettare i nemici e sta dando un supporto fondamentale. Subito dopo l’invasione da parte dell’esercito russo, Elon Musk ha attivato Starlink, su richiesta del vice primo ministro Kuleba che ha voluto ringraziare pubblicamente il CEO di Tesla tramite i propri account ufficiali Twitter.

Nessuna informazione almeno al momento sull’arrivo di Project Kuiper in Italia, a differenza di Starlink che è disponibile da qualche mese.

FONTE: Gizchina
Quanto è interessante?
4