AMD alla carica: i Ryzen 7000 con 3D V-Cache già nel 2022

AMD alla carica: i Ryzen 7000 con 3D V-Cache già nel 2022
di

Ricordate la tecnologia 3D V-Cache di cui abbiamo parlato nella recensione del Ryzen 7 5800X3D? Ebbene, quella che sembrava destinata a rimanere, almeno per questa generazione, un'esclusiva della Serie 5000, a quanto pare, verrà riproposta già nel 2022.

La notizia, qualora ribadita e confermata, avrebbe del clamoroso. Infatti, già con il 5800X3D il Team Rosso ha avuto modo di dimostrare quanto una cache estesa possa fare la differenza nel gaming, facendolo diventare con merito il processore da gioco di riferimento.

A parlare di questa possibilità è stato il Vice Presidente Senior e Direttore Generale dell'area Client, Saeid Moshkelani, il quale, nel corso dell'ultimo Financial Analyst Day del 2022, ha affermato che "il Ryzen 7 5800X3D è il miglior processore da gaming sul mercato. Siamo orgogliosi di ciò che la tecnologia V-Cache ha avuto modo di dimostrare e la ripresenteremo nei Ryzen Serie 7000 entro la fine dell'anno e nella prossima generazione".

Nel corso degli ultimi mesi, i rumor si sono concentrati su un possibile arrivo di questa tecnologia solo nel 2023 perciò un anticipo di questo tipo potrebbe alimentare enormemente l'entusiasmo del pubblico e degli addetti ai lavori, considerata la già enorme rivoluzione che AMD si sta preparando a mettere in atto con le sue CPU Raphael che, ricordiamo, saranno le prime su interfaccia LGA, sebbene gli ultimi rumor suggeriscano un possibile arrivo di Ryzen 7000 con supporto AM4 e DDR4.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
1