AMD ci sarà al CES 2021: Lisa Su parlerà di RX 6700 e Ryzen 5000 Mobility?

AMD ci sarà al CES 2021: Lisa Su parlerà di RX 6700 e Ryzen 5000 Mobility?
di

All’evento tech più importante al mondo, ovvero CES 2021, parteciperà anche il colosso di Santa Clara AMD: il 12 gennaio 2021 in tale occasione il CEO Lisa Su ospiterà il keynote dell’azienda. Cosa possiamo aspettarci? Tante novità sia sul mondo delle CPU che delle GPU, con dettagli sulla serie Ryzen 5000 Mobility e su Radeon RX 6700.

Come annunciato direttamente sul sito del CES e su Twitter, AMD intende iniziare davvero il 2021 col botto parlando della visione dell’azienda nel mondo di ricerca, istruzione, lavoro, intrattenimento e videogiochi. Come NVIDIA ha annunciato la creazione di un supercomputer con IA dedicato alla ricerca medica, anche l’azienda rivale vuole muoversi su tantissimi settori diventati sempre più importanti nel corso di quest’anno particolarmente difficile per tutti.

Per questo Lisa Su parteciperà al CES con il suo keynote virtuale per parlare in primis, con ogni probabilità della gamma di processori AMD Ryzen 5000 “Cezanne” e “Lucienne” per il mondo dei computer portatili, basati rispettivamente sull’architettura Zen 3 e Zen 2. Allo stesso modo, però, possiamo aspettarci che sveli la famiglia di schede grafiche Radeon RX 6700 basata su RDNA2, oltre che del supporto delle CPU Ryzen 5000 “Vermeer” per schede madri della serie 400 grazie al firmware AGESA 1.1.9.0 e 1.2.0.0. Insomma, c’è davvero tanta carne al fuoco che rende tale occasione un evento da non perdere.

Dei processori AMD Ryzen 5000 per laptop e notebook avevamo già parlato una settimana fa, quando online sono apparsi i primi benchmark su Geekbench 5 del modello di fascia alta AMD Ryzen 7 5800U, presumibilmente dotato di 8 core, 16 thread, un clock di base di 1,9 GHz e un boost clock di 4,44 GHz.

FONTE: AMD
Quanto è interessante?
2