AMD, meno core per le RX 7800? Clamoroso leak direttamente dai dev

AMD, meno core per le RX 7800? Clamoroso leak direttamente dai dev
di

Le nuove schede video di AMD sono ormai argomento centrale in tema hardware e la cosa non stupisce più di tanto. Sulla next gen del team rosso si è detto davvero di tutto, passando in poche ore da una sovrabbondanza di lancio a una possibile carenza di Radeon RX 7000 a Natale.

Insomma, l'argomento è evidentemente tra i più sentiti, soprattutto alla luce dei grossi interrogativi lasciati dalle nuove proposte di NVIDIA e fra tutte quanto emerso nella recensione della RTX 4080, una scheda video straordinaria sotto il profilo tecnico ma con una collocazione economica discutibile sia nei confronti con il suo predecessore che della sua sorella maggiore RTX 4090.

Tuttavia, prezzi e disponibilità a parte, molta dell'attenzione del pubblico è rivolta anche al resto delle famiglie e proprio nelle ultime ore sono spuntate fuori importanti novità in merito alle specifiche delle RX 7800 e delle RX 7700, o meglio, dei rispettivi chip grafici, salvo stravolgimenti da parte del produttore.

La GPU Navi32 dovrebbe albergare sotto la scocca delle 7800 desktop e, secondo i nuovi indizi, potrebbe avere un core count inferiore di quanto previsto. Rumor, questo, che va a confermare anche la stessa ipotesi già formulata da tempo sulla sorella minore Navi33.

In particolare, la Navi32 dovrebbe avere 60 CU invece di 64 per un totale di 3840 Stream Processor. La Navi33, a sua volta, dovrebbe 32 CU per 2048 Stream processor. Tali dettagli non provengono da fonte ignota, bensì direttamente dagli sviluppatori AMD per il software ROCm.

A questo punto è plausibile che si trovi di fronte alle specifiche definitive di queste schede. A ogni modo, occhi puntati al CES 2023, che si terrà a gennaio e coinvolgerà i principali big del settore: osservate speciali, le RX 7000M per il segmento laptop.

FONTE: videocardz
Quanto è interessante?
3
AMD, meno core per le RX 7800? Clamoroso leak direttamente dai dev