AMD: i piani di sviluppo della società tra cpu PC e PlayStation 5

AMD: i piani di sviluppo della società tra cpu PC e PlayStation 5
di

AMD ha rivelato ufficialmente che la società sta lavorando sullo sviluppo della microarchitettura per le CPU della serie ZEN 5, che seguiranno alle CPU basate su ZEN 4 dopo il 2022. Entrambe le architetture sono in fase di sviluppo da parte di due team di progettazione differenti.

Mentre la generazione di CPU basata su ZEN 2 è nel pieno della produzione, AMD sta già programmando l’arrivo dei prossimi Ryzen 4000 e della famiglia di CPU EPYC della serie Milan basati sulla nuova architettura ZEN 3. Il processo produttivo a 7nm+ di ZEN 3 è stato ottimizzato all’inizio dell’anno da TSMC e le nuove CPU entreranno in produzione già all’inizio del 2020, con l’arrivo sul mercato previsto entro la seconda metà dello stesso anno. ZEN 4 invece non dovrebbe arrivare prima del 2022 (introdurrà il processo produttivo a 5nm?) ed è quindi probabile che nel 2021 vedremo arrivare una serie di processori ZEN 3+, come da tradizione AMD. Infine, ZEN 5 è programmato per arrivare dopo il 2022. Inoltre, si vocifera che AMD stia lavorando su una piattaforma completamente nuova, che prevede l’introduzione di un socket inedito.

Tornando al presente, AMD Ryzen 3950X, il modello di punta della società, è in dirittura d’arrivo e sembrano essere emersi i primi benchmark. Intanto AMD ha siglato l’accordo per la costruzione del nuovo supercomputer commissionato dal governo britannico.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
3