AMD pronta a licenziare il 5% della forza lavoro

di

I vertici di AMD si preparano a ristrutturare la compagnia. Questa ristrutturazione, però, passerà attraverso il licenziamento di 500 persone, ovvero il 5% della propria forza lavoro, composta da 9469 dipendenti.

Questa decisione era stata già preannunciata nel mese di Luglio dai vertici, i quali hanno comunicato che avrebbero ristrutturato l'unità business in quanto le vendite di chip per PC ed altri dispositivi non hanno fatto registrare i risultati sperati. A ciò bisogna anche aggiungere che la concorrenza da parte di Intel è aumentata, il che ha reso ancora più difficile il successo.
AMD ha recentemente annunciato di voler anche separare il ramo che si occupa dei chip grafici, che porterà alla creazione di Radeon Technologies Group, sotto Raja Koduri.
Intanto, AMD sta anche creando l'Enterprise Solutions Team all'interno del segmento Enterprise Embedded e Semi-Custom per allineare il settore business, l'ingegneria e l'attività di vendita.
La ristrutturazione costerà ad AMD 41 milioni di Dollari nel terzo trimestre, ma porterà ad un risparmio di 9 milioni nel 2015 e 58 milioni di Dollari nel 2016.

Quanto è interessante?
0