AMD Radeon RX 6600 XT è la scheda video perfetta per il mining di criptovalute

AMD Radeon RX 6600 XT è la scheda video perfetta per il mining di criptovalute
di

Buone notizie per i miner di criptovalute, cattive notizie per i videogiocatori: la nuova scheda grafica AMD Radeon RX 6600 XT, disponibile per l’acquisto da ieri, risulta essere la scheda per il mining di criptovalute migliore per rapporto hashrate/consumo energetico, oltre che la più conveniente sul mercato.

Come ripreso da Wccftech, sul subreddit AMD l’utente Trollatopoulous ha condiviso con gli internauti il grafico che trovate in calce alla notizia, dove si possono vedere le schede video migliori per il mining attualmente disponibili nei negozi retail e online. Fino a pochi giorni fa, considerando l’algoritmo Dagger-Hashimoto, la Radeon VII era sì la più costosa ma anche una delle più performanti, grazie al suo hashrate pari a 93 MH/s e consumo pari a 200W, per un PPW (Megahash per watt) pari a 0,465.

La AMD Radeon RX 6600 XT ci ha messo poco a superarla: la GPU è in grado di generare 32 mega hash al secondo con un consumo energetico medio di soltanto 55 W, per un PPW pari a 0,581818. In altre parole, si tratta di gran lunga della scheda più efficiente della lista, ciò possibilmente a causa del bus di memoria a 128 bit.

Se questa notizia susciterà non poco interesse in coloro che sono attivi nel mining di criptovalute, dall’altra parte preoccuperà coloro che sono ancora a caccia di una scheda video d’ultima generazione per aggiornare il proprio computer, dato che AMD Radeon RX 6600 XT attualmente (sulla carta) è il modello più economico disponibile nel catalogo del colosso di Lisa Su e si propone come GPU ottima per il gaming in 1080p. La mancanza del limitatore di hash rate potrebbe quindi farsi sentire parecchio.

Per i lettori interessati a sapere qualcosa in più riguardo la scheda video, vi rimandiamo alla nostra recensione di AMD Radeon RX 6600 XT.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
1
AMD Radeon RX 6600 XT è la scheda video perfetta per il mining di criptovalute