AMD rende disponibile la feature Radeon Image Sharpening con i nuovi driver

AMD rende disponibile la feature Radeon Image Sharpening con i nuovi driver
di

Con i nuovi driver Radeon Software Adrenalin Edition, AMD apre le porte alla nuova feature Radeon Image Sharpening (RIS) che consente di migliorare la qualità dell’immagine senza incidere negativamente sulle prestazioni della GPU.

RIS è disponibile per le schede grafiche della serie Radeon RX 570, RX 580 e RX590, così come per le RX 470 e RX 480. L’intento di AMD è quello di consentire a tutti i giocatori di godere della stessa qualità delle schede RX 5700 con un’ampia gamma di giochi tripla A.

Il Radeon Image Sharpening è un algoritmo intelligente che applica il contrasto adattivo e un maggiore livello di dettaglio, andando a contrastare l’attenuazione causata dagli effetti di post-processing, il tutto con un impatto minimo sulle prestazioni di gioco. RIS lavora in simbiosi con l’upscaling delle GPU Radeon, consentendo di ottenere risultati ancora più importanti.

RIS è compatibile con le librerie DirectX 12 e Vulkan ed essendo integrato al software Radeon non ha bisogno di implementazioni dedicate da parte degli sviluppatori. Il sito ufficiale fornisce alcuni dati interessanti: in Deus Ex: Mankind Divided, per esempio, l’impatto sulle prestazioni è di -1.3%, a fronte di un netto miglioramento della qualità dell’immagine.

La recensione delle schede AMD Radeon RX 5700 e della nuova architettura RDNA è disponibile sulle pagine di Everyeye.

Quanto è interessante?
1