AMD, finalmente in rete i benchmark della nuova APU Ryzen 7 5700G

AMD, finalmente in rete i benchmark della nuova APU Ryzen 7 5700G
di

Dopo i primi benchmark relativi al Ryzen 7 Pro 5750G, torniamo a parlare delle nuove APU di AMD grazie agli score trapelati in rete dell'AMD Ryzen 7 5700G, altra interessante soluzione di fascia alta di processori con grafica integrata della serie Cezanne.

Grazie agli screenshot pubblicati su twitter da harukaze5719 abbiamo modo di dare una seconda occhiata alle possibili performance di questa APU da 8 core e 16 thread che, sotto overclock, sembra addirittura poter sfidare il Ryzen 9 5900X.

Questa nuova APU avrà 16 MB di cache L3 e 4 MB di L2, oltre a presentare un clock di base di 3.70 GHz e in modalità boost di 4.45 GHz.

Il leaker è riuscito a portare con successo l'APU fino a 4.8 GHz e, mentre suggerisce di essere in possesso anche del Ryzen 7 5800G, la fonte chiarisce come non ci sia alcuna evidenza di ciò e attualmente non sussiste neanche alcuna certezza che possa eventualmente esistere nei piani di AMD una APU con questo nome.

Per quanto riguarda le prestazioni, l'AMD Ryzen 5700G è in grado di ottenere 589 punti in single core e 5894 nelle operazioni multi-core nei test effettuati su Cinebench R20. Numeri che permettono a questa nuova APU di offrire un incremento prestazionale del 20% sul 4750G della serie Renoir di scorsa generazione, oltre a porsi fianco a fianco con l'AMD Ryzen 9 5900X e i suoi 629 punti.

Quanto alle temperature, il 5700G sembra comportarsi estremamente bene anche sotto questo profilo, toccando i 55 °C solo sotto stress test. Quanto a prezzo e disponibilità, si spera che le APU Cezanne possano essere distribuite sul mercato consumer in maniera diversa da quanto visto con le APU di serie 4000. Per quanto riguarda il prezzo, la fonte suggerisce circa 300 dollari, cifra che ovviamente andrà poi corretta con tariffe di importazione e tassazioni locali prima di poter arrivare alle nostre latitudini.

FONTE: WCCFTECH
Quanto è interessante?
1