AMD rilascia driver Radeon Adrenalin 22.1.1: supporto a God of War e Monster Hunter Rise

AMD rilascia driver Radeon Adrenalin 22.1.1: supporto a God of War e Monster Hunter Rise
di

Non è solo NVIDIA a rilasciare nuovi driver Game Ready per garantire le prestazioni migliori possibili al suo intero catalogo di schede video, desktop e Mobility. Anche la rivale AMD ha rilasciato nuovi driver Radeon Adrenalin con novità importanti, tra cui il supporto a God of War e Monster Hunter Rise!

Osservando il changelog ufficiale fornito dal produttore statunitense troviamo tra le prime voci, appunto, il supporto ai due titoli citati. Nel caso specifico di God of War, si cita l’aumento delle prestazioni fino al 7% in 4K Ultra nel caso delle tre seguenti schede video, rispetto ai driver precedenti: Radeon RX 6900 XT da 16 GB, RX 7800 XT da 16 GB e RX 16700 XT da 12 GB.

I driver Adrenalin 22.1.1 risolvono poi quattro problemi specifici: i clock elevati in idle quando si utilizzano più monitor con intervalli verticali differenti; il caricamento del componente Power Tuning di un profilo di ottimizzazione; problemi grafici mentre si gioca a Halo Infinite; infine, flickering durante l’attività di gioco in Fortnite. Sono invece già noti ai tecnici AMD altri problemi importanti: schermo nero in caso di attivazione di Enhanced Sync, visualizzazione di valori errati relativi alle performance della GPU, e caricamento prolungato su Borderlands 3 con DirectX 12 e Radeon Boost.

I possessori di schede grafiche AMD Radeon dalla serie RX 400 all’ultima RX 6000 sono dunque invitati a procedere con il download dei driver, soprattutto se intendono giocare a God of War o Monster Hunter Rise.

Nel mentre, potete leggere la nostra breve disamina di cosa cambia con la tecnologia Radeon Super Resolution.

FONTE: AMD
Quanto è interessante?
2