AMD Ryzen 4000: i chipset della serie 600 per Zen 3 arriveranno solo a fine 2020?

AMD Ryzen 4000: i chipset della serie 600 per Zen 3 arriveranno solo a fine 2020?
di

Con l'arrivo del 2020 giungono i primi leak nuovi di zecca. Secondo Electronic Times infatti, i chipset AMD della serie 600 entreranno in produzione non prima della fine dell'anno. Questo dato, se confermato, porterebbe al naturale slittamento dei nuovi processori basati su Zen 3.

I chipset AMD serie 600 sono stati infatti appositamente progettati per supportare nativamente i nuovi processori basati su Zen 3: questi particolari chip supporteranno lo standard USB 3.2 nonché il nuovo USB 4.0 e promettono dei vantaggi in termini di ICP che farebbero impallidire gli attuali processori Zen 2. Se questo rapporto venisse confermato il lancio di Ryzen 4000 potrebbe essere rimandato all'inizio del 2021. Avrebbe poco senso infatti, commercializzare dei nuovi processori in mancanza della piattaforma di riferimento, tanto più che al momento non si conoscono i dettagli relativi alla retrocompatibilità di Zen 3. La stessa fonte prevede poi che i chipset della serie 500, tra cui B550 e A520, entreranno in produzione nel primo trimestre del 2020, con alcune importanti aggiornamenti tra cui i controller USB 4.0. Come sempre, il tutto deve essere preso con le pinze, in attesa di notizie ufficiali da parte della stessa AMD.

D'altronde le parole di Lisa Su, CEO di AMD, sembrerebbero smentire in partenza quanto detto fin'ora. Intanto, un altro report ha previsto che nel 2020 AMD diventerà il primo produttore mondiale di chip a 7 nanometri.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
3