AMD Ryzen 4000: le CPU basate su architettura Zen 3 arriveranno entro la fine del 2020

AMD Ryzen 4000: le CPU basate su architettura Zen 3 arriveranno entro la fine del 2020
di

Durante il Financial Analyst Day, AMD ha presentato la nuova roadmap per le proprie CPU confermando che la prossima generazione di chip Ryzen ed EPYC Milano basata su architettura Zen 3 arriverà entro la fine dell'anno accompagnata da un grande guadagno in termini di prestazioni e convenienza.

Per quanto riguarda le nuove CPU Ryzen 4000 basate su Zen 3, AMD ha dichiarato di non voler ancora svelare ufficialmente il nodo produttivo alla base dell'architettura. Immaginiamo comunque che possa trattarsi di un'ulteriore evoluzione del processo a 7 nm. La società di Sunnyvale ha comunque confermato l'arrivo di Zen 3 entro la fine del 2020, programmando per la fine del 2021 o l'inizio del 2022 la nuova architettura Zen 4 a 5 nanometri. Stando alle dichiarazioni di AMD, la nuova architettura Zen 3 dovrebbe garantire significativi guadagni in termini di IPC nonché frequenze di clock più elevate, con un aumento delle operazioni in virgola mobile del 50% superiori a quelle dell'attuale generazione.

Parlando delle CPU destinate ai server, AMD ha confermato l'arrivo della gamma EPYC Milano di terza generazioni entro la fine del 2020. Anche in questo caso l'aggiornamento principale dovrebbe riguardare il passaggio all'architettura Zen 3 con relativo aumento delle prestazioni.

AMD Ryzen 3000 con la sua architettura Zen 2 ha registrato una fenomenale risposta di vendite e la società sembra non aver alcuna intenzione di rallentare. La presentazione della nuova architettura per le schede grafiche RDNA 2.0, che accompagnerà anche le console next-gen, ha ulteriormente galvanizzato i fan.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
4
AMD Ryzen 4000: le CPU basate su architettura Zen 3 arriveranno entro la fine del 2020