AMD Ryzen Threadripper 2990WX batte il record di punteggio nel benchmark CInebench

AMD Ryzen Threadripper 2990WX batte il record di punteggio nel benchmark CInebench
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A qualche giorno di distanza dalla presentazione ufficiale, il nuovo Threadripper 2990WX di AMD ha fatto la propria comparsa su varie piattaforme di benchmarking, tra cui in quello Cinebench R15, in cui ha battuto il record di punteggio precedente.

Il processore ha ottenuto un punteggio in multi-core di 7618. Nel benchmark è stato preso in considerazione anche il prototipo 28C/56T mostrato al Computex 2018 che si è fermato a 7344, e non è riuscito a battere il Threadripper 2990WX quando overcloccato. Tale prototipo è stato sottoposto ad un massiccio sistema di raffreddamento, che lo ha portato a 5 GHz, bloccandolo a 7344. Il Threadripper 2900WX overcloccato a 5,1GHz su LN2 si è spinto ad un punteggio di 7618, un record, mentre la variante stock si è fermato a 5089, comunque distanziata dal punteggio di 4136 del core i9-7980XE ed i 3792 del core i9-7960X.

Nel benchmark è stato preso ad esame il nuovo Ryzen Threadripper 2990WX di AMD in quanto è il processore di punta con 64 core e 32 threads, contro i 24 core e 48 threads del 2970WX, i 16 core e 32 threads del 2950X ed i 12 core e 24 threads del 2920X.

Il modello analizzato nel benchmark avrà un costo di 1.799 Dollari e sarà disponibile a partire dal 13 Agosto, mentre il 2950X sarà disponibile dal 31 Agosto ad 899 Dollari. I restanti due modelli, il 2970WX e 2920X, invece, arriveranno ad ottobre a 1.299 e 649 Dollari rispettivamente.

FONTE: Tweaktown
Quanto è interessante?
2
AMD Ryzen Threadripper 2990WX batte il record di punteggio nel benchmark CInebench