AMD svela la sua GPU da gaming più potente: ecco la Radeon RX 6950 XT

AMD svela la sua GPU da gaming più potente: ecco la Radeon RX 6950 XT
di

Dopo una serie infinita di rumor sulle nuove AMD Radeon RX 6000, il team red ha finalmente svelato i prodotti sui quali era al lavoro ormai da qualche mese. Si tratta di una serie di prodotti pensati per puntellare la gamma con frequenze superiori e memorie più rapide.

Le schede presentate sono tre:

  • AMD Radeon RX 6950 XT – 16GB
  • AMD Radeon RX 6750 XT – 12 GB
  • AMD Radeon RX 6650 XT – 8 GB

In seguito al discusso lancio della Radeon RX 6500 XT e della più piccola RX 6400, AMD è rimasta l’osservata speciale proprio per via di queste tre GPU, quadratura del cerchio e conclusione definitiva della lineup. Di fatto, la RX 6950 XT rappresenta la più potente GPU RDNA2 sul mercato e il suo target prestazionale è il gaming in 4K. Allo stesso modo, le altre due schede puntano rispettivamente al gaming a 1440p e FullHD.

In tandem con il nuovo processore da gaming con tecnologia 3D V-Cache, di cui abbiamo parlato nella recensione del Ryzen 5800X3D, la nuova flagship promette 78 FPS in 4K su Ghostwire Tokyo e 74 su Tiny Tina’s Wonderlands alla stessa risoluzione con settaggi al massimo.

Più veloce della RTX 3090” grazie a Smart Access Memory (in contrapposizione alla tecnologia Resizable BAR) e Radeon Super Resolution, che a sua volta si scontra faccia a faccia con l’analoga tecnologia del team verde, di cui abbiamo parlato nella nostra prova di NVIDIA Image Scaling. Uno degli aspetti più interessanti riguarda i consumi, con prestazioni per Watt che sulla carta sembrerebbero migliori, sempre rispetto alla RTX 3090 da 24 GB.

Passando alle specifiche tecniche, la RX 6950 XT presenta 80 CU e un clock di 2100 MHz, con boost fino a 2310. La memoria è pari a 16 GB GDDR6 su bus a 256-bit e una banda di 1793 GB/s. Il TBP dichiarato è di 335 W.

La fascia media viene invece integrata con la Radeon RX 6750 XT da 40 CU, con frequenze da 2495 a 2600 MHz e 12 GB di memoria GDDR6 da 1326 GB/s a 192-bit. In questo caso il TBP scende a 250W, che diventano 180 per la RX 6650 XT. Quest’ultima chiude la serie con i suoi 32 CU da 2410 a 2635 MHz e con 8 GB GDDR6 a 128-bit, con banda fino a 469 GB/s.

Molto interessanti, infine, i prezzi consigliati dal brand: si parte dai 399 dollari della RX 6650 XT e, passando per i 549 dollari della 6750 XT, si arriva fino alla nuova top di gamma, proposta a 1099 dollari. Si tratta di un cartellino piuttosto ghiotto se rispettato, sia a livello Reference che Custom.

Tra i brand che parteciperanno alla distribuzione dei nuovi chip grafici con le loro personalizzazioni troviamo ASRock, Asus, Biostar, MSI, GigaByte, Sapphire, PowerColor, XFX e Yeston. La disponibilità è fissata a partire proprio dal 10 maggio 2022 sul sito ufficiale AMD.

Quanto è interessante?
2
AMD Radeon RX 6000AMD Radeon RX 6000AMD Radeon RX 6000AMD Radeon RX 6000AMD Radeon RX 6000AMD Radeon RX 6000AMD Radeon RX 6000AMD Radeon RX 6000AMD Radeon RX 6000AMD Radeon RX 6000