AMD svela i processori A-series di sesta generazione per streaming HD e gaming online sui notebook

di

AMD annuncia oggi la sesta generazione dei suoi processori A-Series, le APU (Accelerated Processing Unit) con le più elevate prestazioni al mondo con design System-on-Chip (SoC).

Conosciuti in precedenza con il nome in codice di “Carrizo”, AMD ha realizzato le nuove APU A-Series utilizzando la propria esperienza sia in ambito computing che grafico per offrire un’esperienza d’uso senza precedenti. La sesta generazione di processori AMD A- series è la più versatile mai realizzata dall’azienda e si distingue per le ottime prestazioni con gli applicativi odierni e futuri in ambito professionale e consumer, per lo streaming di contenuti video e per giochi online, il tutto senza dover collegare il pc alla presa elettrica durante la giornata.
Con le nuove APU, AMD introduce novità tecnologiche assolute per il mercato: il primo High Efficiency Video Coding (HEVC) a livello hardware per notebook, il primo design ad integrare Heterogeneous Systems Architecture (HSA) 1.0 e la prima APU ad alte prestazioni compatibile con la tecnologia ARM TrustZone. Queste ed altre innovazioni hanno reso possibile la realizzazione di APU che consumano meno, più veloci nel gaming online e già pensate per Windows 10 con il supporto alle DirectX 12

Quanto è interessante?
0