AMD Zen terrà testa ad Intel sulle prestazioni e sui prezzi

di
Il debutto di AMD Zen si fa sempre più vicino, con gli ultimi rumour che puntano il dito su ottobre come mese candidato ad assistere al rilascio del primo processore, che dovrebbe avere otto core. La società sta lavorando molto, con le prestazioni e i prezzi dovrebbero permettere alla nuova architettura di competere alla pari con Intel.

John Taylor di AMD ha così affermato: "Zen competerà con Intel sulle performance, sulla potenza e sulle specifiche - non solo sul prezzo". Comunque non sappiamo ancora nulla riguardo le prestazioni di questi processori, tranne per il fatto che "lo sviluppo sta procedendo come da specifiche". Sembra poi che il CEO dell'azienda, Lisa Su, abbia spostato il focus sul gaming, sulla realtà virtuale e sui datacenter. Advanced Micro Devices è stata piuttosto riservata rispetto a Zen. Le cose comunque sembrano molto positive, poiché gli investitori sono saliti nell'ultimo periodo. Attendiamo al massimo fine anno per vedere all'opera la tanto decantata architettura.