Amministratore NASA e Presidente Biden: "Stazione Spaziale operativa almeno fino al 2030"

Amministratore NASA e Presidente Biden: 'Stazione Spaziale operativa almeno fino al 2030'
di

L'amministrazione Biden ha affermato che le operazioni scientifiche a bordo della Stazione Spaziale Internazionale continueranno almeno fino al 2030 e che gli Stati Uniti si impegneranno per mantenere attivo l'avamposto il più a lungo possibile, scongiurandone (per ora) le voci sul pensionamento.

Nell'ultima giornata del 2021, l'amministratore della NASA Bill Nelson ha annunciato che tutta l'amministrazione governativa degli USA è volenterosa di estendere l'operatività della ISS fino al 2030, mantenendo aperti allo stesso tempo tutti i contratti internazionali che legano gli Stati Uniti con le altre nazioni collaboratrici al programma spaziale, quali Giappone (JAXA), Canada (CSA) ed Europa (ESA).

La Stazione Spaziale Internazionale è un faro di pacifica collaborazione scientifica internazionale e per più di 20 anni ha restituito enormi sviluppi scientifici, educativi e tecnologici a beneficio dell'umanità. Sono lieto che l'amministrazione Biden-Harris si sia impegnata a continuare le operazioni della stazione fino al 2030", ha affermato l'amministratore della NASA in un recente comunicato.

Secondo Nelson, la ricerca a bordo della ISS sarà fondamentale per apportare sempre più innovazione e sana competitività nella scienza, soprattutto fin a quando non si riporterà con successo l'umanità sulla Luna, mediante le missione Artemis. Ergo, è un bene che la Stazione rimanga ancora vivissima, scongiurando il possibile pensionamento nel 2028.

L'importanza della ISS è incalcolabile, ma alcuni numeri ci danno un'idea di quanto sia importante avere sempre una presenza umana in orbita per test scientifici: il laboratorio di microgravità ha ospitato più di 3.000 indagini di ricerca, provenienti da oltre 4.200 ricercatori in tutto il mondo. Quasi 110 paesi e aree hanno partecipato alle attività a bordo della stazione, inclusi più di 1.500.000 studenti all'anno mediante comunicazioni digitali.

Ovviamente, questa è "solo" la volontà di mantenere attivo l'avamposto: se la struttura inizierà a mostrare i segni del tempo e a dimostrarsi non più sicura, allora il pensionamento forzato non potrà essere evitato. Vedremo cosa ci riserverà il futuro.

FONTE: NASA
Quanto è interessante?
3