L'amore ai tempi degli NFT: una coppia indiana ha digitalizzato il suo matrimonio

L'amore ai tempi degli NFT: una coppia indiana ha digitalizzato il suo matrimonio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre anche Ferrari sembra puntare agli NFT, dopo il primo progetto targato Lamborghini, in India una coppia ha voluto digitalizzare il loro amore. Secondo quanto riferito, una coppia appena sposata di Pune, ha deciso di tenere un matrimonio in formato blockchain.

Anil Narasipuram, questo il nome del marito, ha spiegato che "ho letto alcuni articoli su come le persone in altri paesi stanno facendo matrimoni in blockchain e questo mi ha motivato".

Ma in cosa consiste questo matrimonio 3.0? La coppia è stata "officiata" online da Anoop Pakki, che si è occupato della creazione dell'NFT per sigillare il loro amore, in maniera analoga a quanto avviene per le cerimonie religiose o civili dove ad officiare c'è un testimone o un prete.

"Abbiamo letto i voti e dopo aver ricevuto le benedizioni del nostro prete digitale, ho confermato la transazione per trasferire l'NFT al portafoglio digitale di mia moglie", ha affermato Anil spiegando che "La transazione ha richiesto alcuni minuti (e circa $ 35 in commissioni ETH), dopo di che siamo stati dichiarati marito e moglie dal nostro prete digitale!".

La coppia ha anche letto i voti del matrimonio digitale, che è stato creato sotto forma di NFT dal sacerdote digitale sulla piattaforma OpenSea. Nella descrizione si legge che "questo contratto è tra Shruti Sathian Nair, nata il 17 marzo 1988, e Anil Mohan Narasipuram, nata l'11 ottobre 1986. Le parti di questo accordo sono dichiarate marito e moglie, il 15 novembre 2021 e devono restare insieme, in malattia e in salute, per ora e per sempre”.

Quanto è interessante?
4
L'amore ai tempi degli NFT: una coppia indiana ha digitalizzato il suo matrimonio