Gli analisti sicuri: Netflix perderà 4 milioni di abbonati a causa della concorrenza

Gli analisti sicuri: Netflix perderà 4 milioni di abbonati a causa della concorrenza
di

L'impatto della concorrenza sugli abbonamenti a Netflix è ancora oggetto di studi ed analisi da parte delle principali agenzie del mercato. Secondo una recente nota pubblicata dall'analista Laura Martin di Needham, la piattaforma di Reed Hastings potrebbe perdere fino a 4 milioni di abbonati a causa dell'aumento dei competitor.

"Riteniamo che la fascia di prezzo premio di Netflix di 9-16 Dollari al mese sia insostenibile poichè il suo rapporto qualità/prezzo percepito diminuirà nel tempo" afferma Martin in una ricerca pubblicata da Barrons, secondo cui la crescita internazionale non sarà in grado di sorreggere Netflix, che di conseguenza vedrà calare la propria quota.

Martin ha anche aggiunto che Netflix dovrebbe introdurre un piano di sottoscrizione gratuito o con un prezzo inferiore, supportato dalla pubblicità per rafforzare la base di iscritti ed attirare nuovi spettatori. L'idea non è la prima volta che salta alla ribalta ed anche in passato ne avevano parlato altri analisti, tuttavia almeno al momento non ha visto la luce ed appare improbabile ipotizzare una sua introduzione, almeno nel futuro immediato.

E' chiaro che il principale "pericolo" per Netflix è rappresentato da Disney+, che nelle prime 24 ore di disponibilità negli Stati Uniti ha superato i 10 milioni di abbonati, in attesa dell'arrivo in Europa ed Italia.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
4